Dèi greci

Qui troverete un elenco degli dèi greci (con il nome del corrispondente dio romano tra parentesi). Facendo clic su ogni elemento, si aprirà una nuova pagina con la rispettiva storia. Tra l'altro, in questa pagina ci riferiamo solo alle divinità maschili. Per le dee greche e per altri personaggi della mitologia greca, ci sono pagine separate, basta scegliere dal menu a destra (in italiano) o a sinistra (il quale vi porterà alle pagine in inglese).









Acheloo - dio del fiume con lo stesso nome.

Ade/Ades (Dite o Plutone) - il dio degli inferi e dei morti.

Anemoi (Venti) - il nome generico degli dèi dei venti.

Apollo (Apollo) - il dio della luce e del sole, della musica e della poesia, della guarigione e della medicina, nonché il capo delle Muse.

Ares (Marte) – il dio greco della guerra, assetato di sangue ma, in fondo al cuore, parecchio codardo (il suo corrispondente romano era molto più serio).

Asclepio (Esculapio) - dio della medicina.

Astreo - Titano del crepuscolo.

Atlante - il titano che reggeva il cielo sulle sue spalle.

Torna in alto

Borea - dio del Vento del Nord

Briareo - un gigante

Torna in alto



Caronte - il traghettatore dell’aldilà

Ceo - il titano che rappresentava l’intelligenza 



Chaos/Caos - il caos iniziale

Chronos - il dio del tempo

Crio - il meno individualizzato tra i titani, forse è stato aggiunto nella mitologia per completare il numero

Crono/Kronos (Saturno) - il capo dei titani, che eviro il padre Urano e prese il suo posto, per avere poi la stessa sorte

Torna in alto



Dioniso (Bacco) - il dio del vino e dell’agricoltura

Torna in alto



Efesto (Vulcano) - il dio del fuoco... ma lo sapevate che fu il primo a inventare i robot?



Eolo - smettetela! Non era uno dei sette nani, ma era il dio dei venti. C’erano anche altri personaggi mitologici con lo stesso nome, per saperne di più cliccate qui.

Epimeteo - titano che agiva prima di pensare, fratello di Prometeo

Ermafrodito - il figlio di Ermes e di Afrodite

Ermes (Mercurio) - il messaggero degli dèi

Eros (Cupido) - il dio dell’amore

Torna in alto


Torna in alto



Giapeto - il titano della vita mortale

Glauco - un dio marino

Torna in alto



Helios/Elios/Elio - un titano, la personificazione del sole.


Torna in alto



Iacco - un dio che era associato ai misteri eleusini oppure un’altro nome di Dioniso

Imene/Imeneo - era considerato il dio delle cerimonie di matrimonio, ma in verità era un mortale

Iperione/Iperone - il titano della luce e dell’Est

Ipno/Hypnos (Sonno) - la personificazione del sonno

Ismeno - dio del fiume con lo stesso nome, in Beozia

Istro - dio del fiume Danubio (che i greci antichi chiamavano – avete indovinato? Istro) e fratello dei fiumi Nilo e Po.

Torna in alto



Torna in alto



Kairos - uno spirito che rappresentava i momenti favorevoli, l’opportunità, la fortuna

Torna in alto



Ladone - dio del fiume con lo stesso nome, in Arcadia

Torna in alto

Marsia - un satiro che amava la musica... da morire

Meandro - un poveretto che non ha saputo chiedere bene un favore agli dèi. Tormentato dai rimorsi, si gettò nel fiume Anabenone, che prese in seguito il suo nome.

Morfeo - il dio dei sogni profetici.

Torna in alto



Nereo - o il “vegliardo del mare”, un titano che era il padre delle Nereidi

Nilo - il dio del fiume egizio con lo stesso nome

Notus - il dio del vento del Sud

Torna in alto



Oceano - un titano, la personificazione del fiume che scorreva intorno al mondo e dal quale derivavano tutte le altre acque

Oneiroi - i sogni

Opladamo - un gigante che accompagnò Rea quando era incinta di Zeus

Torna in alto



Pallante/Pallade - un titano che probabilmente si occupava della guerra

Pan - il dio della campagna, delle selve e dei pastori

Peneo - dio del fiume con lo stesso nome, in Tessaglia

Pento - lo spirito dell’afflizione e dei lamenti

Perse - titano della distruzione e padre di Ecate

Pluto - dio della ricchezza

Ponto - una divinità marina, praticamente la personificazione del mare

Poseidone/Posidone (Nettuno) - il dio del mare e dei terremoti

Priapo - un dio della fertilità

Prometeo - fratello di Epimeteo, quello che pensava prima di agire. Creò l’uomo dal fango e più tardi gli diede il fuoco rubato agli dèi. Era il ribelle per eccellenza

Proteo - una divinità del mare che poteva cambiare forma

Torna in alto



Nell’alfabeto greco non c’era la lettera Q, quindi non ci sono dei nomi di dèi greci che comincino con la Q.

Torna in alto

Torna in alto



Torna in alto



Tanato - la personificazione della morte, fratello gemello di Hypnos

Torna in alto



Urano - una divinità primordiale, personificazione del cielo. Ebbe dei figli mostruosi, ma ebbe anche la bellissima Afrodite.

Torna in alto



Torna in alto



La lettera W non esisteva nell’alfabeto greco; è una lettera che ha origini nelle lingue germaniche. Ma l’ho messa per completezza dell’alfabeto ;-)

Torna in alto



Non sono riuscita a trovare nomi di dèi greci con la X, ci sono solo alcuni mortali che abbiano nomi con la X.

Torna in alto



Lo stesso vale anche per la lettera Y.

Torna in alto



Zefiro - il dio del vento di Ponente

Zeus (Giove) - re degli dèi, sovrano dell’Olimpo, dio del cielo e dei tuoni. Ed anche se tutti si rivolgevano a lui quando avevano bisogno di giustizia, in verità era molto bravo a commettere ingiustizie.
Per dettagli sul matrimonio di Zeus ed Era, visitate la pagine su Era .
Per dettagli sulla relazione fra Zeus ed Era, fate clic qui .

Torna in alto


Per vedere delle immagini, pitture, sculture ecc. degli dèi greci, fate clic qui - potrete vedere come sono stati rappresentati lungo il tempo.


Pagina iniziale

Dèi greci

Dee greche

Eroi ed eroine

Miti greci